PassepARTout Unconventional Gallery
PassepARTout Unconventional Gallery

Benvenuti alla PassepARTout di MILANO

PassepARTout Unconventional Gallery nasce dall'esigenza di aprire nuove porte della percezione culturale, siano esse riferite alle arti visive o alla letteratura, oltre ad offrire un nuovo spazio all'arte contemporanea con esposizioni personali o rassegne d’arte collettive, mostre tematiche ed eventi artistici.
Il nostro intento è quello di sviluppare un ponte culturale tra le arti pittoriche, la scultura, la video arte e la fotografia e la letteratura, avvalendoci di una metodologia nuova all’interno di interventi artistici con l’utilizzo di nuovi linguaggi creativi e di canali comunicativi multimediali che attraversano il mercato dell’arte, per avvicinare diverse culture indirizzate verso il miglioramento della qualità e della vivacità intellettuale.

L’obiettivo che ci prefiggiamo è quello di promuovere artisti emergenti o dal consolidato percorso espositivo, con mostre personali e collettive, presso le nostre sedi o in location istituzionali quali fiere dell’Arte o Enti pubblici e privati, coadiuvando la visibilità sia delle opere che degli artisti stessi grazie alle nuove tecnologie, quali siti d’arte o i maggiori social network di settore, e con l’affiancamento di un valido ufficio stampa.

PassepARTout Unconventional Gallery è in grado di seguire i propri artisti a 360° anche con possibili pubblicazioni editoriali e materiale promozionale che consenta una “tangibile” dimostrazione del percorso artistico e di crescita degli artisti stessi.


Il Direttore Artistico e Curatore

Elena Ferrari

Tommaso De Falco

 “PRIVATE PARKING…”

 

Opening giovedì 15 gennaio 2015, dalle 18 alle 20

 

In esposizione da giovedì 15 gennaio a domenica 01 marzo 2015

 

PassepARTout Unconventiona Gallery, Milano in collaborazione con

 

Mirafiori Galerie, Piazza Riccardo Cattaneo, Torino

 

Ridare vita a ciò che ha lasciato un segno nei nostri ricordi. Perché i ricordi non perdono fascino, con il tempo. È questa la filosofia creativa di Tommaso de Falco, artista eclettico e originale che ha fatto delle tele lacerate e bruciate in cui fa rivivere auto distrutte, ammaccate e invecchiate, il segno distintivo della propria arte.

Dal 15 gennaio al 28 febbraio 2015, la mostra “Private Parking…” allestita alla Mirafiori Galerie, in collaborazione con  PassepARTout Unconventional Gallery, propone un viaggio tra passato e futuro, tra struggimento e dolcezza, tra il ricordo di ciò che è stato e l'aspettativa di ciò che sarà. Un dualismo che l’autore rappresenta sulla tela con sfondi ora sgargianti ora cupi, applicazioni di juta, carta, colature di colore e di ruggine (vera). La successione dei quadri offre così un percorso emozionante tra ricordi e sentimenti e, allo stesso tempo, ci induce a scoprire che possiamo ancora essere ciò che siamo stati, a provare ciò che abbiamo provato, a vivere ciò che abbiamo vissuto.

I colori, le consistenze della materia scelta per le opere, le colature, le velature e le svelature sono il racconto di un vissuto terreno che non nasconde la sua drammaticità, ponendo l'accento sull'inquietudine esistenziale. Ed ecco allora che lo spazio permanente dedicato all’arte contemporanea di Piazza Cattaneo si popola di auto arrugginite, incidentate, rottamate; di vecchi e mitici veicoli che certamente hanno giocato un ruolo nella vita di ognuno. La Vespa, la Cinquecento, la bicicletta, l’Ape Car e molti altri mezzi vintage che hanno certamente trovato un posto nella nostra memoria rivivono ora con nostalgia nelle tele di Tommaso de Falco.

 

Mirafiori Galerie - Mirafiori Motor Village

Piazza Riccardo Cattaneo, Torino

INGRESSO LIBERO

dal lunedì al venerdì 9.00-20.00 | sabato 9.00 – 19.30, domenica 9.30-13.00 / 15.00 -19.30

motorvillageitalia.it/sedi/torino/galerie

 

Dal 28 febbraio al 18 marzo 2015

 

Come ogni anno PassepARTout Unconventional Gallery vuole rendere omaggio alla Donna che nei secoli ha dovuto lottare per superare discriminazioni e violenze con un concorso internazionale che vede protagoniste tutte quelle donne che hanno lottato per superare le avversità a cui la vita le ha sottoposte. 
Dopo il grande successo degli anni precedenti, il Concorso “DONNE IN RINASCITA 2015 sarà dedicato a tutte quelle donne che con la propria forza hanno migliorato il mondo: Madre Teresa di Calcutta, Rita Levi Montalcini, Frida Kahlo e Alda Merini.

Proprio l’Arte e la Poesia sono al centro della nuova comunicazione che reinterpreta le idee e lo spirito della galleria PassepARTout insieme all’importanza di valorizzare la Donna, attraverso una serie di iniziative culturali destinate a lasciare un’impronta tangibile nel panorama artistico contemporaneo. 

PassepARTout vuole celebrare la poetessa e la sua incessante voglia di vivere.

La storia ci regala alcune figure, simbolo di una femminilità che ha utilizzato l’arte per resistere e ribellarsi a modelli culturali avvilenti che le volevano pazze, aliene, diverse.

Donne che non ci stanno, dunque. Donne che hanno raccontato, attraverso la loro esperienza di vita, come la cultura possa farsi tramite di voci troppo spesso soffocate, e di sensibilità scomode.

Oggi più che mai è importante e meritevole fare memoria dell’esempio e del messaggio che questa donna ci ha lasciato.
Un messaggio coraggioso, di indipendenza, emancipazione e amore per la vita ed il prossimo.
Un grido contro la violenza, contro la discriminazione imposta da un modello culturale basato sul pregiudizio. 

Questo Evento, dunque, rappresenta un’occasione importante per riflettere su figure eccezionali, in quanto donne e in quanto capaci di prendere le distanze, di rivoluzionare i contesti culturali nei quali sono vissute.

Un evento non a caso voluto e organizzato da donne con il coraggio di navigare controcorrente.

Elena Ferrari 
Direttore artistico di Passepartout Unconventional Gallery

 

Per ricevere il bando completo e per maggiori informazioni contattateci su passepartoutgallery@libero.it 
Seguiteci anche su https://www.facebook.com/pages/PassepARTout-Unconventional-Gallery/155738681171035

 

 

Il vostro successo è anche il nostro. Siete benvenuti nel nostro team!

Contatti

Ci potete contattare inviando le vostre richieste alla e.mail passepartoutgallery@libero.it o al numero: 338 2144483

 

 

Stampa Stampa | Mappa del sito
© Passepartout Srl Via Privata Eugenio Donadoni 2 20151 MILANO Partita IVA: 07539470968